Google+

Getnord Rugged Waterproof Mobile Devices

You are here: Home LA NOSTRA TECNOLOGIA

My Account

Open/Close

 Getnord Logo 

Come azienda leader tra gli sviluppatori di mezzi di comunicazione GSM per ambienti difficili e pericolosi, Getnord offre numerosi dispositivi cellulari tecnologici, resistenti e impermeabili.  

Tutti i prodotti utilizzano le tecnologie più avanzate, e rispettano i criteri internazionali, come il MIL-STD 810G e le valutazioni IP (IP57, IP67, IP68). I prodotti Getnord sono adatti in vari campi: difesa, forze dell'ordine, sicurezza e servizi, settore pubblico, industria petrolifera, telecomunicazioni, trasporti, produzione e forza lavoro mobile. Getnord offre un eccellente servizio personalizzato, per soddisfare le esigenze dei differenti segmenti del mercato.  

Seguendo la strategia di un servizio tecnico prima di tutto orientato al cliente, perseguendo uno spirito creativo e concentrandosi sull’industria delle applicazioni, Getnord fornisce prodotti e soluzioni complete ai suoi clienti, affermandosi come uno dei principali produttori di dispositivi mobile resistenti ed impermeabili.  

Che cosa intendiamo con robusto?  

Non ci vuole molto a capire che i produttori di telefoni cellulari di oggi sono più interessati a fornire caratteristiche accattivanti, come una rubrica super veloce, applicazioni, fotocamere ad alta tecnologia, e un look favoloso, piuttosto che a costruire un telefono o un tablet PC che resista a ogni tipo di urto. Invece, i telefoni cellulari e tablet costruiti per resistere a tutto, non hanno come priorità lo stile: il vantaggio però è evidente, se trascorrete il vostro tempo a scalare rocce, a fare rafting o a praticare altri sport estremi.   

La maggior parte dei nostri dispositivi sono veramente resistenti, con colori vivaci che li rendono più facili da trovare quando cadono: considerate il giallo una caratteristica aggiunta, anche se non è il vostro colore preferito! 

Come lavoratori sempre in movimento, che vi troviate nei magazzini o nella fase di produzione, dovete fare affidamento sul vostro cellulare o tablet, per una comunicazione sicura e un costante accesso ai dati. Noi costruiamo telefoni cellulari con il lavoratore in mente: forniamo robustezza, affidabilità e prestazioni potenti, che vi assicurano di rispettare tempi e vi permettono di svolgere il vostro lavoro in modo più efficiente.  

Se siete dei duri che amano l'aria aperta, avrete bisogno di un telefono cellulare che vi segua nei vostri viaggi. Alcuni telefoni cellulari e tablet PC sono più adatti per il duro e impervio uso esterno rispetto ad altri. È una buona idea scegliere un dispositivo specificamente progettato per durare. Questi telefoni e tablet vi faranno stare tranquilli, quando lavorate o vi divertite all'aria aperta, quando siete colti di sorpresa dal maltempo, o quando vi azzuffate con i parenti sul prato.   

 

Come li testiamo?  

Avrete visto alcuni filmati divertenti in cui gettiamo i nostri robusti telefonini a terra, nelle betoniere o cerchiamo di chiamare i pesci nell’acquario. Questo è per dimostrare la robustezza dei dispositivi, ma ovviamente, nella realtà, come eseguiamo i test nei nostri laboratori? Ecco alcuni degli standard internazionali e delle norme di riferimento che garantiscono la produzione di telefoni robusti, capaci di lavorare negli ambienti più difficili: 

  

Valutazioni IP  

L’Ingress Protection (IP) utilizza due numeri per descrivere quanto l'unità è protetta contro polvere e acqua. Il primo numero (da 1 a 6) misura la protezione antipolvere; il secondo numero (da 1 a 8) descrive la protezione dall’acqua.  

Dispositivi Mobile Semi-Resistenti  

I telefoni semi-resistenti possono essere maneggiati in modo più brusco rispetto al solito palmare, ma non sono completamente impermeabili e antipolvere. La maggior parte dei palmari semi-resistenti sono valutati come IP54. Ciò significa che l'unità è protetta, ma non sigillata contro la polvere. È resistente a gocce leggere, ma non è in grado di resistere a spruzzi forti o all’immersione. In genere i palmari semi-resistenti rispettano alcuni degli standard MIL-STD-810F, ma non quelli per l’immersione o la polvere.  

Dispositivi Mobile Ultra-Resistenti  

I dispositivi palmari ultra resistenti hanno un IP67 o IP68, il che significa che sono sigillati contro la polvere e possono resistere temporaneamente all’immersione. Hanno anche passato tutti test MIL-STD-810F, che includono gocce, vibrazione, immersione e temperature estreme.

 

MIL-STD-810F Metodo 500.4-Bassa Pressione  

I test nella camera a bassa-pressione (altitudine) determinano se il materiale può resistere e operare in un ambiente a bassa pressione. Il test determina se il materiale può sopportare rapidi sbalzi di pressione.  

MIL-STD-810F Metodo 501.4-Alta Temperatura  

Le temperature elevate possono danneggiare temporaneamente o permanentemente la performance di un computer palmare modificando le proprietà fisiche o le dimensioni del suo involucro così come le parti interne. 

MIL-STD-810F Metodo 502.4-Bassa Temperatura 

Le temperature molto basse hanno effetti avversi su quasi tutti i materiali base. Come risultato, esporre gli oggetti da testare alle basse temperature può danneggiare temporaneamente o permanentemente l’operatività dell’unità da testare, modificando le proprietà fisiche del suo involucro o delle parti. Pertanto, il test alle basse temperature deve essere considerato ogni volta che l’oggetto del test è esposto a temperature più basse di quella ambiente. 

MIL-STD-810F Metodo 503.4-Shock Termico 

L’esposizione improvvisa a sbalzi di temperatura estrema può danneggiare temporaneamente o permanentemente il funzionamento dell’unità. I test di shock termico sono eseguiti per determinare se un materiale può resistere a cambiamenti improvvisi di temperatura, senza subire danni fisici o deterioramenti nella performance. 

MIL-STD-810F Metodo 5026.4-Pioggia 

Il test per la pioggia è eseguito per determinare se la custodia protettiva o case, impedisce effettivamente alla pioggia di penetrare nell’unità. Il test per la pioggia determina se il corpo dell’unità soddisfa i requisiti durante e dopo l’esposizione alla pioggia. 

MIL-STD-810F Metodo 507.4-Umidità 

L’umidità può causare una serie di danni fisici e deterioramento chimico. Questi includono: effetti in superficie, come corrosione e crescita di materiale organico, come muffe; la penetrazione di umidità modifica le proprietà dei materiali; la condensazione danneggia le prestazioni elettriche e meccaniche. 

MIL-STD-810F Metodo 510.4-Sabbia e Polvere  

Il test per la sabbia e la polvere si divide in due procedure. La procedura per le piccole particelle (polvere e sabbia fine) è eseguita per determinare la capacità del dispositivo di resistere agli effetti da particelle che possono penetrare nelle crepe, fessure e giunti. Il test con la sabbia è eseguito per determinare la capacità del dispositivo di essere riposto e usato in condizioni con vento e sabbia. Per passare il test con la sabbia, non si devono riscontrare riduzione nella prestazione, nell’efficacia, nell’affidabilità e manutenzione, rispetto all’abrasione (erosione) o all'effetto d’intasamento causato da particelle di grandi dimensioni, non smussate.  

MIL-STD-810F Metodo 512.4-Immersione  

Il test d’immersione è condotto su unità operative e non, che possono essere esposte a immersione completa o parziale. Chiaramente la configurazione del materiale fornito è la stessa in entrambe le situazioni, e il metodo in cui l’acqua entra deve essere ben compreso. Infatti, ci sono situazioni documentate in cui l’impatto del getto causa il passaggio di acqua attraverso le parti sigillate, nel test della pioggia. Questo non accade nel test d’immersione, dove le parti sigillate sono completamente resistenti alla pressione statica. Per questo entrambi i test, pioggia e immersione, dovrebbero essere eseguiti. 

MIL-STD-810F Metodo 514.5-Vibrazione 

Il test per le vibrazioni è eseguito per determinare la resistenza del dispositivo allo stress causato dalle vibrazioni durante le spedizioni e le tipiche applicazioni ambientali. 

MIL-STD-810F Metodo 516.5-Shock 

I test per lo shock sono eseguiti per assicurarsi che il materiale possa resistere a shock relativamente poco frequenti, o non ripetuti, o vibrazioni temporanee che s’incontrano nel normale utilizzo e trasporto. I test di shock sono anche utilizzati per misurare la fragilità dell’oggetto, così che l’imballo possa essere progettato per proteggerlo, se necessario. Gli shock meccanici eccitano l’oggetto a rispondere sia a frequenze forzate, sia a frequenze naturali. 

Utilizzo in tutto il mondo 

Nessun blocco SIM 

La maggior parte dei negozi di telefonia incoraggia i clienti a restare fedeli a un provider di servizi mobile per un lungo periodo. Il modo tecnico più semplice per fare questo è disabilitare la possibilità di cambiare SIM card. Viene anche chiamato “blocco sim” o blocco rete. Un blocco Sim, di solito, significa assicurarsi che un consumatore che acquista un telefono da una particolare compagnia, continui a usare i servizi di quella compagnia. Poiché bloccata, una scheda di questo tipo funzionerà solo con la rete fornita da una particolare compagnia o in un certo stato.

 

Noi non seguiamo questa filosofia, il 100% dei nostri telefoni resistenti non viene mai bloccato. Essi funzioneranno con tutte le tipiche SIM card da 25x15mm. 

 

Frequenze 

I telefoni cellulari GMS e i tablet PC con funzione GMS, possono operare su quattro differenti frequenze: 850 megahertz (MHz), 900 MHz, 1800 MHz e 1900 MHz, in base al Paese. Ogni operatore mobile ha una banda standard o un mix di bande, ma di solito utilizzano combinazioni di 850/1900 MHz o 900/1800 Mhz. I nostri telefoni supportano tutte queste frequenze.  

Quando si tratta di 3G, la faccenda è più complicata. La maggior parte degli operatori 3G UMTS in Europa, Asia e Africa, usa la banda di 2100 MHz, con alcune eccezioni, ma in America queste frequenze sono poco frequenti. Si consiglia sempre di chiedere al vostro operatore di telefonia mobile in merito allo standard 3G o di visualizzare l'elenco delle reti UMTS online (http://en.wikipedia.org/wiki/List_of_UMTS_networks). Si prega di confrontare la frequenza del fornitore 3G con le specifiche tecniche elencate nella descrizione, prima di effettuare l'ordine o di contattarci.  

Il caricatore  

Ci sono due standard fondamentali di tensione e frequenza nel mondo: uno è lo standard nordamericano, da 120 volt con una frequenza di 60 Hz; l'altro è lo standard europeo da 220-240 volt e 50Hz. Di fronte a tensioni diverse, ogni parte del mondo ha le sue spine di alimentazione AC e prese. 

Tensione, frequenza e tipo di presa a muro variano ampiamente, quindi abbiamo trovato un modo per evitare possibili delusioni al disimballaggio del nuovo telefono. Tutti i nostri caricabatterie possono funzionare da 100V a 240V, che coprono tutti i possibili range di tensione nel mondo. Entrambe le frequenze sono compatibili e, naturalmente, vi preghiamo di indicarci il vostro paese: selezioneremo la presa a muro adatta a voi. 

 

 

  

Dual SIM  

Avete un telefono per il lavoro e un telefono privato? Dovete separare le chiamate d’affari da quelle private? Ci sono molte ragioni per volere due linee separate, e due SIM in un dispositivo sono più pratiche che portarsi due cellulari ovunque. In questo modo sarete sempre disponibili su entrambe le vostre linee, senza preoccupazioni extra. 

Se viaggiate molto, un dispositivo dual SIM è molto utile. Se avete mai viaggiato con il vostro dispositivo mobile, sapete che qualche volta non c’è altra scelta che acquistare una SIM locale per dati e chiamate. Come fare se volete essere disponibili sulla vostra solita linea? Con un telefono dual SIM potete utilizzare dati e fare chiamate a poco prezzo se utilizzate una SIM locale, ma essere sempre disponibili per chiamate e messaggi sul vostro solito numero di telefono: piuttosto utile, non trovate? 

Questo telefono è per chi desidera davvero qualcosa in più. Alcune volte può capitare di trovare un’offerta molto buona per i dati con un provider, e un’eccellente offerta per chiamate e messaggi con un altro. La maggior parte di noi si accontenta di un compromesso, ma il modo per avere tutto c’è, ed è avere un dispositivo dual SIM, per godervi entrambe le offerte. Se il piano non richiede un canone mensile e se le SIM non costano molto, questa potrebbe essere la soluzione per ottenere il meglio da entrambi gli operatori. 

Tutti i nostri telefoni funzionano con tecnologia Dual Standby-SIM. Questo fa sì che le due sim card siano entrambe in attesa di chiamata. Quando si stabilisce una chiamata su una sim, l’altra si disattiva temporaneamente. 

Come fa il telefono a passare da una scheda SIM all’altra? Quando usate un cellulare con due schede SIM, di solito per chiamare dovete cliccare un pulsante o selezionare l’opzione da un menù. Quando invece ricevete le chiamate, il passaggio dipende semplicemente da quale numero viene chiamato per primo, indipendentemente da quale SIM sia impostata come principale in quel momento.

 

 

  • Italia Italia
  • United Kingdom United Kingdom
  • Deutschland Deutschland
  • España España
  • Ελλάδα Ελλάδα
  • Lietuva Lietuva
  • France France
  • Polska Polska
  • Latvija Latvija
  • Eesti Eesti
  • Suomi Suomi
  • Australia Australia
  •  Canada English Canada English
  • United States United States
  • Österreich Österreich
  • Nederland Nederland
  • België (Dutch) België (Dutch)
  • Canada (French) Canada (French)
  • Belgique (French) Belgique (French)
  • Türkiye Türkiye
  • Other Countries Other Countries
  • Portuguese Portuguese
  • Czech Czech
  • Romanian Romanian
  • Slovak Slovak
  • Hungarian Hungarian